Cina: la dittatura sanitaria come specchio della politica di Pechino

“Sono deluso e arrabbiato. Non ci è stato detto perché la nostra residenza fosse stata scelta. È normale mettere le persone infette nella stessa comunità delle persone sane? Se fumano dal loro balcone, possiamo sentirne l’odore dal nostro”. Un ventiquattrenne di Shangai dichiara al giornale francese “Le Monde” tutta la sua frustrazione per la situazione […]

I sostenitori cinesi e la resistenza partigiana bielorussa: l’opposizione alla guerra

Cina e Bielorussia, rispettivamente in maniera implicita ed esplicita, sono due Stati che non hanno condannato l’invasione russa in Ucraina ma, anzi, hanno dato una parvenza di supporto a Putin nel desiderio di conquista. Pechino, attraverso accordi mediatici con Mosca, limita l’opposizione e le fazioni pro-Ucraina, non imponendo le sanzioni e continuando i suoi scambi […]

Il Business dell’estinzione: si vendono armi o vite?

Jared Diamond ha scritto nel 1997 un libro intitolato: Armi, acciaio e malattie, nel quale ha voluto spiegare la storia dell’umanità negli ultimi tredicimila anni. In questa sua opera, l’autore ha espresso un concetto interessante per spiegare come si formano gli eserciti e quindi la guerra. In un primo momento gli uomini vivevano in società […]

La pena di morte

La pena di morte, definita anche “pena capitale”, è una sanzione penale la cui esecuzione consiste nel privare il condannato della sua stessa vita. Ha origini, come ben possiamo immaginare, alquanto antiche, utilizzata per punire assassini, eretici o traditori del Re. Col passare del tempo, è rimasta una pratica utilizzata da circa 80 Paesi per […]

La Cina sul filo del rasoio nel conflitto russo-ucraino

L’imperium russo e la conquista dei territori “persi” al termine della Guerra Fredda è l’obiettivo della Russia, o meglio, di Putin e del suo entourage. Come Hitler era affiancato dai famigerati fascisti italiani o austroungarici, il presidente russo vede nell’Impero cinese l’alleato migliore, sia sotto il punto di vista culturale che soprattutto economico. Ma come […]

Il sistema del credito sociale in Cina

Come “1984” di Orwell, la serie americana “Black Mirror” o l’anime giapponese “Psycho-Pass”, la Cina sta sperimentando un nuovo sistema di controllo verso i propri cittadini sotto il nome di “credito sociale” (o “credito social score”), allo scopo di gestire la sua crescente popolazione di 1,4 miliardi di persone. La dittatura ha intenzione di compiere […]

Il traffico illegale di organi della Cina

Il traffico illegale di organi è una delle pratiche mafiose più macabre e che colpisce tutti i Paesi del mondo. È un’attività che si insinua, soprattutto in Occidente, all’oscuro dei governi nazionali, il più delle volte poco intenzionati a prendere sul serio la situazione. Talvolta, però, nei Paesi più poveri o nelle grandi Nazioni autocratiche, […]

Libertà d’espressione e media in Cina

La libertà dei media in Cina sta diminuendo “a una velocità vertiginosa”, secondo i molti report e dichiarazioni dei giornalisti stranieri nel territorio. Cronisti e inviati vengono esclusi dalle informazioni principali, ma anche la stessa popolazione cinese viene attaccata dalle forze dell’ordine durante le manifestazioni. Da anni il governo cinese copre le molte accuse per […]

La debole soft power cinese limita il suo imperialismo africano

Podcast audio La Cina sembra essere, ad oggi, la Nazione più interessata alla conquista dell’Africa, quell’immenso Stato di cui raramente ci giungono notizie e che sembra vivere da decenni in un equilibrio isolato, controllato relativamente dalla politica occidentale. Ciò che permette al colosso cinese di proiettarsi in un quadro di imperialismo africano è l’enorme quantità […]

La combinazione studenti-istruzione fa tremare il governo cinese

Hong Kong e il mondo universitario sono di nuovo in guerra. Nelle giornate scorse le principali università della metropoli cinese si sono rese protagoniste di un nuovo atto di “cancel culture”, questa volta nei confronti dei monumenti che commemorano le proteste di Tiananmen a Pechino nel 1989, quando circa 10.000 persone vennero massacrate dal governo […]