Euromaidan, la rivolta ucraina del 2014 in bilico tra insurrezione popolare e golpe di Stato

Novembre 2013. L’attuale presidente filo-russo dell’Ucraina Viktor Yanukòvich si astiene dalla firma di un accordo di associazione UE-Ucraina, restando alleato della Russia di Vladimir Putin e reprimendo le successive manifestazioni con l’intervento delle forze dell’ordine. L’accordo mancato, come mostrato dalla sintesi del testo del Parlamento europeo, aveva lo scopo di iniziare un ambizioso programma di […]