L’astensionismo politico: l’ascesa del partito del non voto

“Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico”. L’articolo 48 della Costituzione italiana, secondo comma, dichiara solennemente la necessità per ogni cittadino italiano di “recarsi alle urne” durante il periodo delle elezioni. Se da una parte i politici (italiani e non) generalmente tendono a non riferirsi spesso al […]

Della crisi dei partiti politici: causa o conseguenza della disaffezione democratica?

I partiti politici possono morire? Sì. Stiamo assistendo oggi ad una carenza politica dei partiti all’interno di tutti gli Stati democratici, principalmente europei. O meglio, la vita dei gruppi partitici si è drasticamente ridotta ad una banale sopravvivenza: sono sempre meno le fazioni che rimangono al potere per un lungo periodo di tempo o che […]

Internet è la nuova arma dei regimi africani

Impedire l’accesso alle reti, manipolare i dati e la disinformazione tramite “fake news” sono tecniche sempre più utilizzate dai regimi africani per facilitare un golpe di stato, reprimere un movimento popolare o influenzare i risultati delle elezioni. In Africa, dove la maggior parte della popolazione non ha ancora una connessione efficace e a banda larga, […]

La contraddittorietà della Cancel Culture

La “Cancel Culture” (o “call-out-culture”) è la traduzione inglese di “cultura della cancellazione”: si intende quella forma moderna di ostracismo con cui si estromette qualcuno da cerchie sociali o professionali; colpisce chiunque, figure pubbliche, brand, prodotti di consumo e dell’entertainment a seguito di dichiarazioni o fatti considerati offensivi. In pratica, si smette di supportare il […]

Malessere democratico: la disaffezione giovanile

Olivier Galland, sociologo e direttore di ricerca del CNRS (la più grande organizzazione di ricerca pubblica in Francia) e Marc Lazar, professore di storia e sociologia a Sciences Po, hanno condotto un’indagine su larga scala prendendo 8000 giovani di età compresa tra i diciotto e ventiquattro anni, con lo  scopo di mostrare le ampie differenze […]

La crisi umanitaria in Etiopia

L’Etiopia entra a far parte dell’ormai numeroso “club africano” dei Paesi devastati da guerra e da povertà, dovute principalmente al drammatico duello che vede contrapposta la regione settentrionale del Tigray al governo Etiope.  Il conflitto, ignorato dall’ONU e dal resto delle organizzazioni internazionali, è teatro di atrocità e violazioni  di diritti umanitari, affossando così la […]

La morte dell’Afghanistan

All’alba del 31 agosto 2021, gli Stati Uniti hanno completato il ritiro dall’Afghanistan, concludendo così, dopo vent’anni di scontri e massacri, la guerra più lunga della storia americana. 122 mila persone sono state evacuate dallo Stato, lasciando ai talebani la “piena indipendenza” di Kabul e della regione, con l’accordo di “impegnarsi a garantire un passaggio […]